Ansia come normalità o …patologia

A tutti capita di essere ansiosi a volte, ma quand’è che l’ansia diventa un problema? E in questo caso c’è un modo per gestirla?
Ecco alcuni suggerimenti…

question-1301144_640L’ansia è uno stato fisiologico con una funzione altamente adattiva.

Detto in due parole: ti serve. Immagina l’uomo delle caverne privo d’ansia: sarebbe stato sventrato dalla prima tigre dai denti a sciabola che passava da quelle parti.

Molti testi sull’auto-aiuto riportano in sgargianti colori lo slogan “Mai più ansia”. Ma non è vero, non è possibile e soprattutto non è utile.
L’ansia è un problema quando diviene intollerabile, quando raggiunge livelli tali da impedire o limitare le tue attività quotidiane, mentre una dose di ansia “normale” è comune a tutti noi, fisiologica e perfettamente accettabile. Quando invece l’ansia raggiunge altezze intollerabili, nel senso che provoca forte disagio e limitazioni concrete, allora possiamo parlare di tecniche per imparare a gestirla, o per ritrovare un equilibrio migliore…

 

Per scaricare una copia del libro (clicca qui)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...